Serie A

Calciomercato Napoli: plusvalenza dalla vendita di un giocatore: Ecco quale

inglese atalanta

In questa sessione di mercato il Napoli possiamo dire aver lavorato bene e con cognizione di causa. L’ultimo colpo di mercato effettuato non è in entrata (nuovo giocatore) bensì in uscita: una vendita che genererà una bella plusvalenza e dunque un corposo guadagno per le finanze napoletane.


Ma arriviamo al dunque: Inglese è in procinto di trasferirsi all’ Atalanta. Si infiamma il calciomercato del Napoli. Il club bergamasco ha già presentato un’offerta di 18 milioni di euro in caso di trasferimento di Zapata. L’Atalanta infatti vorrebbe lasciare Inglese per sei mesi in prestito al Parma, come scritto nel Corriere di Bergamo, e poi rincasarlo in estate. L’offerta è già stata presentata, diciotto milioni: si tratterebbe di una plusvalenza di 8 milioni di euro per le tasche del Napoli.


Il calciatore non vuole più tornare in Campania, dove non si è trovato bene, purtroppo. Nella sua testa ora vi è il club bergamasco che dovrebbe ridargli luce in serie A.


Approfondiamo che Inglese fu acquistato nell’agosto del 2017 e il prossimo novembre compirà 28 anni. All’epoca fu pagato circa 11 milioni di euro, e rivenderlo a 18 milioni di euro all’Atalanta sarebbe una grossa occasione di mettere da parte una liquidità da riutilizzare nella prossima sessione di calciomercato.

Loading...

Articoli correlati

Lukaku contro il razzismo: traduzione del suo post su Instagram

eurocalcionews

Nuovo Stadio San Siro: differenza fra i nuovi progetti

Veronica Mandalà

Mourinho: “Scudetto già della Juve, è un male per il calcio italiano”

eurocalcionews

Allegri: “Dybala è entrato bene ma Ronaldo ha bisogno di Mandzukic”

eurocalcionews

Zaniolo, grande rispetto per il capitano: “Di Totti ce n’è uno. Non accetterei mai la 10…”

eurocalcionews

Juventus 2-1 Hellas Verona. Gli Highlights

eurocalcionews

Leave a Comment

Euro Calcio News è un piccolo progetto editoriale che tratta il calcio a 360 gradi. Qui potrai trovare informazioni aggiornate, articoli di intrattenimento e molto altro.