Serie A

Un giornalista si sfoga contro Allegri: ” Allegri, una vergogna inaudita! “

giornalista contro allegri

Si tratta di Sergio Vessicchio, il giornalista che nelle ultime ore si è sfogato contro l’allenatore della Juventus, dopo l’ultima partita contro il Parma, sull’importante sito di settore TuttoJuve.net.


Queste le parole del giornalista nell’articolo contro Massimiliano Allegri: “Il dubbio è se è più somaro lui o chi ancora lo fa stare seduto su quella panchina o chi ancora continua ad osannarlo e a difenderlo. La Juventus avrebbe sicuramente meritato di vincere la gara con il Parma ma l’ha pareggiata a causa dei copiosi errori dell’allenatore che come sempre sbaglia formazione, sostituzioni, modulo e anche ruoli dei giocatori. Senza la difesa titolare ha messo in campo anche il portiere di riserva.


Non ha indovinato un solo ruolo del centrocampo, non ha saputo leggere la partita come sempre. Una vergogna inaudita. Senza gioco, senza idee con la sola forza dei singoli, questa è la Juventus di Allegri ed è preoccupante perchè lo scoppolone di Bergamo è seguito da un pareggio casalingo con il Parma. Uno scandalo affidare un potenziale di 800 milioni di euro ad un allenatore che non si aggiorna, che non ha nessuna competenza per allenare una squadra come la Juventus”.

Voi cosa ne pensate? Che siate juventini o meno, ogni parere è ben accetto.

Loading...

Articoli correlati

Juve presa per il culo da Feltri: battuta sull’uscita dalla Champions. Eccola

eurocalcionews

Diletta Leotta torna Single: nuovi corteggiamenti in vista…

eurocalcionews

Benatia-Caceres, la Juve ci guadagna?

eurocalcionews

Juventus-Verona: probabili formazioni e curiosità

Veronica Mandalà

Probabili formazioni Brescia-Juve: ecco chi giocherà

Veronica Mandalà

Sinisa Mihajilovic: “la malattia la rispetto ma la vincerò guardandola negli occhi”

eurocalcionews

Leave a Comment

Euro Calcio News è un piccolo progetto editoriale che tratta il calcio a 360 gradi. Qui potrai trovare informazioni aggiornate, articoli di intrattenimento e molto altro.