Calcio Internazionale

Roma, Smalling a titolo definitivo: incontro fissato con lo United. L’accordo…

Roma, Smalling a titolo definitivo


Chris Smalling, centrale classe ’89 di proprietà del Manchester United e in prestito alla Roma sta facendo benissimo con la maglia della capitale.

Il giocatore inglese si è conquistato un posto da titolare non indifferente, e per questo motivo la compagine italiana ha pensato fosse giusto tenerlo in squadra a titolo definitivo per gli anni a venire.

Tra oggi e domani la dirigenza giallorossa preposta al calciomercato presenterà al Manchester United un’offerta di circa 15 milioni di euro per riscattare a titolo definitivo Smalling, finora giocatore solo in prestito.


Roma, accordo Smalling con i Reds

Al contrario dei giallorossi che hanno raggiunto il terzo posto nella classifica di campionato in Serie A, i Red Devils sanno riscontrando alcune difficoltà in campionato con una posizione media che si aggira alla decima.

A Trigoria ci sono ottimi propostiti per portare il giocatore in squadra definitivamente. Ci sono dei buoni rapporti e anche il giocatore sembrerebbe intenzionato a rimanere in giallorosso, dunque l’accordo è vicino. Nelle prossime ore sapremo se Smalling sarà riscattato e tenero blindato dal club della capitale, per i tifosi si tratta di un ottimo affare.


Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!