Serie A

A.C. Milan: 345 milioni spesi a vuoto? Ecco la situazione finanziaria del club

milan situazione finanziaria

L’ A.C. Milan è uno dei club italiani più tifati e conosciuti nel Bel Paese, ma finanziariamente ci sono alcuni problemi che non rendono una buona immagine dello stesso a livello europeo.

Nel 2017, Berlusconi vendette le sue quote alla nuova proprietà cinese. L’operazione che prevedeva il passaggio delle quote da Fininvest al misterioso Li Yonghong era molto costosa. Per questo motivo il famoso fondo statunitense Elliott decise di prestare al cinese i soldi necessari per l’acquisizione: circa 345 milioni di investimento, spesi praticamente a vuoto, poiché, nell’anno successivo, la proprietà cinese non riuscì a ridare i soldi prestati al fondo, dunque contraccambiò con una quota parte della società calcistica.


Come si vede ormai da qualche anno il fatturato del club rossonero non cresce. E’ fuori classifica rispetto alle top 20 società calcistiche europee. E il saldo di bilancio a -125 milioni € non aiuta gli investitori. Il club in queste condizioni economiche non si potrà mai vendere con una buona plusvalenza.

 

Loading...

Articoli correlati

Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!