Serie A

Cassano: “Se la Juventus ha tagliato gli stipendi è perché…”

juve cassano tagli stipendi

Nelle ultime ore il parere di Antonio Cassano è divenuto virale. L’ex attaccante di Serie A avrebbe dichiarato ai microfoni del Corriere Dello Sport, importanti indiscrezioni riguardo al motivo per il quale il club bianconero avrebbe tagliato gli stipendi, secondo il suo parere.

Ecco le sue dichiarazioni che hanno fatto molto riflettere.

“Se la Juventus ha tagliato gli stipendi è perché quasi sicuramente non si giocherà più questo campionato, vuol dire che lo sanno già altrimenti non lo avrebbero fatto. Si sarebbe potuto fare di mese in mese. Si sarebbe anche potuto fare a fine giugno. In Serie A è giusto che si faccia un taglio”.

E Cassano avrebbe dato un parere anche sulla situazione italiana delle serie minori:

“In Serie B e in Serie C devono trovare la soluzione per non togliere soldi ai giocatori, lì, c’è gente che guadagna 3-4-5 mila euro, che ha fatto mutui per la casa e che ha comprato un’auto a rate. I ragazzi che guadagnano meno farebbero una fatica allucinante.”

Abbiamo dedicato degli articoli specifici per spiegare alle persone: quanto guadagnano i giocatori di Lega Pro, quanto guadagnano i giocatori di Serie B e quanto guadagnano i giocatori di Serie D, andate a leggerli.

Ultimo commento di Cassano per assegnare lo scudetto di Serie A.

“Personalmente farei i playoff per assegnare lo scudetto.”

Loading...

Articoli correlati

Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!