DAZN Serie A

Nuovi prezzi DAZN: STANDARD e PLUS, cosa conviene attivare? Spiegazione

NUOVI PREZZI DAZN 2022 2023


I nuovi prezzi DAZN per la stagione di serie A 2022-2023 sono ormai noti a tutti, da diverso tempo. Con questo articolo vogliamo darvi qualche informazione e consiglio in più sul come comportarsi davanti alla scelta dei due piani di abbonamento Standard e Plus. Cosa conviene attivare? Quando? Vediamo.

Prezzo Dazn prossima stagione

Per la stagione che sta per iniziare, il prezzo base dell’abbonamento Dazn (come annunciato già dall’anno scorso) sarà di 29,99€ al mese. Quest’ultimo è il prezzo base, dal quale non si scenderà, a meno di speciali promozioni durante l’anno. Dal 2 agosto 2022 sarà possibile riattivare Dazn a questo prezzo.

Nuovi prezzi DAZN

Ci sono delle importanti novità sul fronte pezzi quest’anno. Dazn ha studiato un modo per rendere “Premium” la possibilità di condividere l’abbonamento con un amico a distanza (cosa che nella scorsa stagione, non potendolo fare, ha fatto diminuire il fatturato generale dell’azienda per quanto riguarda le operazioni in Italia).

Dazn ha quindi deciso di istituire 2 tipologie di abbonamento: Standard e Plus, con costi e benefici diversi. Approfondiamo.


⚽️ ATTIVA ORA DAZN AL MIGLIOR PREZZO DISPONIBILE: CLICCA QUI




Dazn Standard

Dal 2 agosto, ogni ogni riattivazione dell’abbonamento avverrà in automatico alla versione Standard, senza costi aggiuntivi, a 29,99€ al mese. Cosa cambierà dall’anno scorso? I dispositivi registrabili saranno solo 2 (non più 6) e sarà possibile guardare in contemporanea gli eventi live sui 2 dispositivi collegati a patto che siano connessi entrambi alla stessa rete internet della propria abitazione (quindi condivisibile tra membri della propria famiglia o parenti con i quali si convive).

Per chi l’anno scorso ha aderito all’offerta di 19,99€ al mese, passerà ad abbonamento Standard da Settembre.



Dazn Plus

Come accennato, la grande novità di quest’anno è la versione Premium dell’abbonamento. Dazn Plus a 39,99€, consentirà di guardare in contemporanea gli eventi live trasmessi o i contenuti on demand su 2 dispositivi registrati, anche in luoghi differenti. Quindi l’abbonamento sarà condivisibile con altri membri del proprio nucleo familiare anche a distanza. Con Dazn Plus sarà inoltre possibile registrare fino a 6 dispositivi di utilizzo del servizio.

Il fattore doppia utenza Dazn, quest’anno, sarà ancora tollerato ma assolutamente tenuto nei limiti. Non si potrà più “smezzare” il costo dell’abbonamento con amici e condividersi un account. Ogni account è da intendersi come personale e non cedibile tramite condivisione delle credenziali di accesso.



Quale abbonamento Dazn conviene attivare?

Anche quest’anno l’offerta calcistica di Dazn è imbattibile con le sue 266 partite in esclusiva e 114 in co-esclusiva di Serie A TIM e tutti gli altri contenuti sia verticali sul calcio che orizzontali con altri sport. Quindi, per gli amanti del massimo campionato calcistico italiano, come noi, anche quest’anno sarà inevitabile abbonarsi alla compagnia di streaming. Cosa, che tra l’altro, facciamo molto volentieri per supportare lo sport che amiamo.


⚽️ ATTIVA ORA DAZN AL MIGLIOR PREZZO DISPONIBILE: CLICCA QUI


Ad ogni modo la domanda sorge spontanea sui nuovi prezzi Dazn; quale abbonamento conviene maggiormente attivare? La risposta è opinabile a seconda della situazione e necessità di ognuno di noi. L’abbonamento Standard sarà senza dubbio quello più venduto sia per il costo inferiore che per le esigenze della maggior parte delle persone che guarderanno la serie A a casa con la propria famiglia. La versione PLUS è ottima per famiglie numerose, per chi viaggia spesso e per chi l’anno scorso condivideva l’abbonamento con familiari e amici.

Tu, quale attiverai? Faccelo sapere con un messaggio in direct su Instagram (@euro_calcio_news_1). Un’altra domanda interessante riguarda invece il “quando è meglio attivarlo”? E di questo ne abbiamo parlato dettagliatamente nel nostro articolo: Riattivare abbonamento Dazn, vantaggi e consigli? Quindi ti invitiamo a dargli un’occhiata.




Articoli correlati

Migliori siti streaming calcio GRATIS | aggiornamento NOVEMBRE 2022

EuroCalcioNews.com

Milan, problemi in difesa: infortuni e diffidati. L’idea di Pioli

EuroCalcioNews.com

De Ligt: oggi 17 luglio visite mediche. Attendiamo la presentazione alla stampa

EuroCalcioNews.com

Euro Calcio News approda su SQUID App: ecco cos’è e come seguirci

EuroCalcioNews.com

GENOA LAZIO biglietti stadio: dove acquistarli online. PREZZI – serie A

EuroCalcioNews.com

Rosa Torino: la squadra completa dopo il calciomercato (aggiornamento annuale)

EuroCalcioNews.com

Genoa Juve biglietti stadio: dove acquistarli online? Prezzi ufficiali

EuroCalcioNews.com

Allenatori Juve: i MIGLIORI in tutta la storia bianconera e quelli del futuro

EuroCalcioNews.com

Napoli Spezia biglietti stadio: dove comprarli? Disponibilità e prezzi

EuroCalcioNews.com

Andrea Barzagli saluta definitivamente il calcio italiano

Veronica Mandalà

Cristiano Ronaldo patrimonio: quanto ha guadagnato in carriera CR7. Gli asset del calciatore

EuroCalcioNews.com

Dazn CARTA PREPAGATA: come abbonarsi per più mesi e risparmiare

EuroCalcioNews.com

CR7 assente a Parigi: sarà premiato al Gran Galà del Calcio a Milano

Veronica Mandalà

Suning Inter: proprietà, patrimonio, investimenti

EuroCalcioNews.com

Napoli: la festa a sorpresa dei compagni per Hamsik

EuroCalcioNews.com

Qualificazioni Euro 2020: i convocati di Roberto Mancini

Veronica Mandalà

3 nomi per sostituire Allegri: Juve si allontana da Antonio Conte

EuroCalcioNews.com

Calciomercato Napoli: plusvalenza dalla vendita di un giocatore: Ecco quale

EuroCalcioNews.com
Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!