DAZN Serie A

Riattivare Dazn dopo pausa abbonamento: tutti i passaggi

Riattivare Dazn dopo pausa abbonamento: tutti i passaggi


Stai pensando di riattivare Dazn dopo pausa abbonamento? Probabilmente è quel momento dell’anno in cui la serie A sta ripartendo, oppure lo stai facendo in un qualsiasi momento dell’anno, dopo esserti appunto preso una pausa dalla visione delle partite del nostro campionato; pausa estiva? Pausa Invernale? Poco importa. Quello che realmente conta è ripartire senza intoppi e in pochi click, come fare quindi? Con questo breve articolo-guida, abbiamo l’obiettivo di accompagnarti verso la riattivazione del tuo abbonamento Dazn velocemente e in pochi e semplici passaggi. Dacci 10 minuti e il tuo account Dazn sarà di nuovo pronto all’uso! Partiamo!



Hai visto i nostri video su YouTube? ISCRIVITI AL CANALE

Pausa abbonamento Dazn

Chiariamo un secondo in cosa consiste la “pausa abbonamento Dazn”. Il noto sito di streaming sportivo ha deciso l’anno scorso di dare la possibilità agli utenti di sospendere temporaneamente il proprio abbonamento, senza doverlo per forza disdire, per poi riattivarlo in futuro. Trattasi di una funzionalità speciale, dedicata a tutti coloro che abbiano attivato l’abbonamento direttamente con Dazn e non co altri partner commerciali (Tim Vision, Kena ecc…). Ovviamente durante il periodo di sospensione non si potrà usufruire della visione dei contenuti DAZN ma allo stesso tempo non verrà addebitato alcun importo all’utente. Un ottimo modo di rimanere clienti fedeli di Dazn pur risparmiando sul costo dell’abbonamento annuale.

Quella della pausa, è una strategia che consigliamo a tutti nei nostri articoli, senza dubbio un modo per risparmiare in pochi clic, soprattutto nei mesi estivi o invernali di pausa del campionato di serie A.

Come si mette in pausa? Si accede a Dazn, si clicca su “Menu” in alto a destra e poi su “Il mio Account”; a questo punto, se avrete attivato il vostro abbonamento con carta di credito o Paypal vi basterà cliccare  “Metti in pausa l’abbonamento”. Potrete quindi decidere quanti mesi di pausa prendervi da 1 a 4 mesi, selezionando una delle opzioni disponibili. Infine, si clicca su “Metti in pausa il mio abbonamento”. Et voilà, il gioco è fatto. Riceverete un’email di conferma.



Riattivare Dazn dopo pausa: passaggi

Passiamo invece a riattivare Dazn dopo pausa, come fare? Molto semplice e simile ai passaggi di “pausa abbonamento” anche in questo caso.

1. Si accede a Dazn con le proprie credenziali
2. Si ritorna nel menù, in particolare nella sezione “il mio abbonamento”.
3. Quindi si può modificare la data di pausa, diminuirla o aumentarla all’interno dei 4 mesi limite, oppure si può riattivare l’abbonamento sin da subito.
4.Fatto! A questo punto l’abbonamento si rinnoverà automaticamente ogni mese al costo del piano scelto, salvo la possibilità di disdetta in qualsiasi momento.

 

⚽️ ATTIVA ORA DAZN AL MIGLIOR PREZZO: CLICCA QUI

 

Cambiare piano abbonamento Dazn

Come avrai sentito, dalla stagione 2022-2023 di serie A, Dazn Italia ha istituito una nuova tipologia di abbonamento diviso in due piani: Standard e Plus? Cosa cambia tra i due? La possibilità di usufruire del servizio su due dispositivi in contemporanea da due luoghi diversi e il maggior numero di dispositivi registrati. A che prezzo? circa 10€ di differenza (29,99€ al mese per il piano Standard e 39,99€ al mese per il piano Plus).

Detto ciò, mettiamo caso che tu abbia appena riattivato il tuo abbonamento dopo la pausa… e ora volessi cambiare piano, magari passare da quello Standard a quello Plus per condividerlo con un amico, come fare?



Molto semplice, ti basterà entrare nel tuo account Dazn, cliccare in alto a destra “menù”, poi cliccare su “il mio account”, quindi “abbonamento” e infine “gestisti abbonamento” per poter cambiarlo. Quest’ultimo passaggio potrebbe differire a secondo del metodo di pagamento Dazn scelto. Per esempio, qualora aveste attivato Dazn molto tempo fa pagando con Apple iTunes Store, potreste dover passare da quest’ultimo operatore per cambiare piano.

Tutto chiaro? per qualsiasi necessità, non esitare a contattarci con un messaggio in direct su Instagram @euro_calcio_news_1.




Articoli correlati

Il bomber argentino era il sogno di mercato del Napoli

EuroCalcioNews.com

Milan, problemi in difesa: infortuni e diffidati. L’idea di Pioli

EuroCalcioNews.com

De Ligt: oggi 17 luglio visite mediche. Attendiamo la presentazione alla stampa

EuroCalcioNews.com

Scambio Dybala – Lukaku: ci siamo quasi. L’offerta

EuroCalcioNews.com

Wanda Nara chiama Conte senza successo: Icardi è fuori dal progetto

EuroCalcioNews.com

Sarri più vicino alla Juve: Allegri rifiuta il Chelsea

Veronica Mandalà

Rosa Genoa: la squadra completa dopo il calciomercato (aggiornamento annuale)

EuroCalcioNews.com

Settore giovanile MILAN: uno tra i più forti. Giovani da tenere d’occhio

EuroCalcioNews.com

Siti illegali per vedere le partite: cosa si rischia? Non provateci

EuroCalcioNews.com

Intervista Ibrahimovic ufficiale: ” ho voglia, fame e fiducia in me stesso” [VIDEO]

EuroCalcioNews.com

Skystreaming calcio 2023: punto di riferimento per partite gratis

EuroCalcioNews.com

Inter Milan femminile biglietti stadio serie A: dove acquistarli online? Prezzi

EuroCalcioNews.com

Diletta Leotta fidanzato: chi è, come si chiama, età, è ufficialmente lui?

EuroCalcioNews.com

Classifica Serie A: tutte le classifiche dal 2000 a oggi

EuroCalcioNews.com

Offerte Dazn [AGGIORNATE]: Nuovi prezzi disponibili

EuroCalcioNews.com

Sampdoria Juve biglietti stadio: Disponibilità, Prezzi e dove vedere la partita in streaming

EuroCalcioNews.com

Festa scudetto Milan: ritrovo in Duomo. Non succede ma se succede

EuroCalcioNews.com

Percassi Atalanta: patrimonio, proprietà, investimenti

EuroCalcioNews.com
Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!