Calcio Internazionale Offerte Sportive

Pezzotto tv: cos’è? Dove si compra? Quanto costa? Come funziona? È illegale? Tutto quello che devi sapere

PEZZOTTO TV QUANTO COSTA


Senti spesso la parola “Pezzotto” magari come battuta, magari come soluzione alternativa al calcio visto in tv o altri contenuti e ogni volta ti chiedi “ma cos’è esattamente questo Pezzotto”? Come funziona? Quanto costa? Dove si compra? È illegale? Quali sanzioni si rischiano? Se hai uno di questi dubbi, sei capitato sull’articolo giusto.

Nelle prossime righe approfondiremo l’argomento cercando di debellare ogni tipo di dubbio dell’utente medio. Ancora oggi, il fenomeno “Pezzotto” non si è placato e anzi, in alcune zone d’Italia è una vera istituzione, con conseguente utilizzo massivo di tale tecnologia. Campania, Molise e Lombardia sono le top 3 regioni di utilizzo. Ma non vogliamo tenervi sulle spine più di tanto… andiamo al nocciolo della questione, cos’è il Pezzotto?



Cos’è il pezzotto

Il termine “Pezzotto” (come lo chiamano i campani) non è altro che un decoder IPTV, o più tecnicamente chiamato Box Android, in grado di mostrare in chiaro molteplici canali di pay-tv criptati, il tutto pagando pochissimi euro al mese di abbonamento (al posto di decine o centinaia di euro che servirebbero per degli abbonamenti regolari su Sky, Dazn, Infinity+, Prime Video, Netflix, Disney+, Now tv e altri ancora…).

Si tratta assolutamente di pirateria che va contro la legge e il diritto d’autore ma ribadiremo quest’ultimo dettaglio nella sezione finale dell’articolo, dedicata ai rischi e alle sanzioni per l’utilizzo di questa tecnologia. Vediamo ora più nei dettagli come funziona il tutto.



Come funziona il Pezzotto alla TV

Il funzionamento del Pezzotto è parecchio semplice, si collega un decoder illegale alla propria TV, dentro al decoder vi è un software che permette di consumare contenuti piratati e dopo l’implementazione si sarà in grado guardare le principali pay-tv italiane ed estere e siti di streaming per film e sport a pagamento, il tutto in modo illegale e ad un prezzo molto inferiore rispetto a quello reale di mercato.

Dietro a questa tecnologia c’è purtroppo un mercato molto florido con la criminalità organizzata che gestisce la vendita dei decoder in tutta Italia e milioni di utenti indignati per gli alti prezzi delle pay-tv che per risparmiare decidono di cedere alla tentazione di una IPTV. Altra cosa attrattiva di questa tecnologia è il prezzo rispetto a quello di mercato richiesto da tutte le aziende di contenuti multimediali e intrattenimento.



Quanto costa Pezzotto

Volendo conteggiare “a spanne” tutti gli abbonamenti che questa tecnologia può mettere a disposizione, in una soluzione unica, a tutti gli utenti, se acquistati singolarmente dalle aziende ufficiali, ci vorrebbero circa 300 euro al mese (stima approssimativa). Il costo medio di un Pezzotto è invece di 10-12 euro al mese, più 60€ per il decoder base, un gran bel risparmio vero? Circa 2 milioni di utenti utilizzano annualmente questa tecnologia per un giro d’affari che si stima essere superiore ai 200 milioni di euro.

Dove comprare Pezzotto

Ma se si volesse comprare questo decoder dove si dovrebbe andare? Come potete ben immaginare, la vendita di questo prodotto non può avvenire alla luce del sole per la sua natura illecita. Di solito si utilizzano delle app di messaggistica come Telegram per far incontrare domanda e offerta, con appositi gruppi che smerciano tali prodotti e “offerte”. Esistono anche siti internet completamente dedicati all’argomento con guide per l’installazione del prodotto e una sorta di “assistenza” per i neofiti.

Anche i social networks in generale possono rappresentare delle vere e proprie piazze di smercio per la compravendita di codici atti a baipassare i sistemi criptati delle pay-tv. Ma attenzione a voler per forza usufruire di tali “servizi” perché i rischi e le sanzioni possono essere molto pesanti.



Rischi e sanzioni

Chi utilizza questa tecnologia è complice di chi ne trae un profitto dalla vendita della stessa per la violazione dei diritti d’autore, associati a tutte le aziende che lavorano nel mondo dell’intrattenimento e producono contenuti multimediali. Di recente la Guardia di Finanza di Roma è riuscita a rintracciare 6000 abbonati irregolari ad un “Pezzotto” e hanno provveduto alla confisca dei server, denunce penali e 1000€ di multa a testa, a tutti gli utilizzatori.

Rispetto a chi utilizza siti di streaming calcio per vedere una singola partita, l’impiego di un Pezzotto TV può rappresentare una violazione molto più importante e sanzionata dalla legge. Ecco perchè anche chi la sfrutta a pagamento viene coinvolto spesso nell’illecito fatto, con condanne penali e multe salate annesse.

Sicuramente tornando indietro, tutte le persone coinvolte avrebbero preferito abboanrsi a Dazn piuttosto che ottenere una denuncia penale e una multa da 1000€ per utilizzo di una IPTV, che dite?

 

⚽️ ATTIVA ORA DAZN AL MIGLIOR PREZZO: CLICCA QUI

 



Siti alternativi

La Champions League è l’evento sportivo più visto dagli italiani con tecnologie illecite o siti di streaming gratis, anch’essi poco legit. Sicuramente, rispetto all’impiego di un pezzotto che comprende la violazione dei diritti d’autore su molteplici piattaforme, guardare qualche partita da un sito di streaming gratis comporta problemi meno gravi e quindi nell’illecito, potrebbe essere la “soluzione” meno peggio. Questi i siti più utilizzati in Italia per il calcio: Starlive calcio | Calcio Ga | Pepperlive.

Leggi anche: Dazn gratis 2023

Quasi scontato dire che noi siamo i primi ad essere contro la pirateria online perché sul lungo termine rovina il calcio italiano e internazionale e sottrae risorse economiche al mercato (vero). Quindi ragionate sempre sulle scelte che fate e abbonatevi solo a pay-tv e siti di streaming ufficiali e autorizzati a trasmettere certi contenuti.




Articoli correlati

Serie A streaming Gratis: tutti i modi per vedere tutte le partite online

EuroCalcioNews.com

Nuova squadra per CR7 svincolato: in quale club potrebbe andare?

EuroCalcioNews.com

Cristiano Ronaldo figli: chi sono? Nomi, età, madri

EuroCalcioNews.com

Sky Glass prezzi: quanto costano le smart tv di Sky e come funzionano. Calcio?

EuroCalcioNews.com

Calci di rigore: come li tirano i professionisti di Serie A? Le regole d’oro del dischetto

EuroCalcioNews.com

Fidanzata Dybala: tutto quello che devi sapere su Oriana Sabatini, età, lavoro, calcio

EuroCalcioNews.com

Maglietta Nazionale Italiana EURO 2020: dove acquistarla, quando arriva

EuroCalcioNews.com

Brasile, Neymar assente: Paquetà indosserà la 10

Veronica Mandalà

Casa Ronaldo Torino: dove abita Cristiano Ronaldo. Com’è la villa di CR7 in Italia

EuroCalcioNews.com

Vedere Formula 1 streaming gratis senza registrazione: le migliori soluzioni

EuroCalcioNews.com

Mondiali 2022 calcio: quando, dove, biglietti, squadre, pronostici, stadi

EuroCalcioNews.com

Valencia si lamenta di San Siro: 11 partite in 20 giorni. Il campo è K.O.

EuroCalcioNews.com

Prime Video GRATIS: come abbonarsi senza sborsare 1€

EuroCalcioNews.com

Mondiali in Qatar, ancora una volta senza l’Italia: non sarà lo stesso

EuroCalcioNews.com

Partite Oggi Stasera Domani: Guida tv per Serie A, Serie B, Champions, Europa League

EuroCalcioNews.com

Dazn doppia utenza: abbonamento Plus. Come vedere partite su 2 dispositivi

EuroCalcioNews.com

Consegna Pallone D’Oro 2019: Orario, Dove Vederlo e Candidati

Veronica Mandalà

Tim Vision Dazn Sky: confronto offerte. Qual è il servizio migliore per guardare il calcio

EuroCalcioNews.com
Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!