Serie A

Le squadre favorite per lo scudetto 2023-2024

Le squadre favorite per lo scudetto 2023-2024


Sono finite le vacanze estive per calciatori ed allenatori, con le prime squadre di Serie A a ritrovarsi, per dare il via alla preparazione in vista della nuova stagione. È tempo dei primi raduni, con i giocatori di Milan, Juventus e Roma in queste ore a presentarsi nei rispettivi quartier generali, per le tradizionali visite mediche di rito. Nei prossimi giorni tutte le formazioni del massimo campionato di calcio italiano si ritroveranno insieme. Lo step iniziale che condurrà verso la prima giornata di Serie A, prevista per il prossimo 20 agosto. Il Napoli campione d’Italia è pronto a difendere il titolo ma tutte le big ambiscono ad una stagione da protagonista. Secondo le quote scommesse Serie A 2023-24 del bookmaker Betnero.it, sono però due le favorite per lo scudetto: l’Inter ed il Napoli. A seguire la Juventus ed il Milan, più staccate le due romane, Roma e Lazio.



Inter e Napoli in pole

I Bookmakers non hanno dubbi: Inter e Napoli sono le favorite per lo scudetto 2023-24. I nerazzurri, terzi nello scorso campionato, si presentano al via con la novità Davide Frattesi, grande colpo della dirigenza, riuscendo così subito a colmare l’uscita di Marcelo Brozovic. Pur essendo rimasti fuori dalla corsa per il titolo, nella passata stagione i ragazzi di Simone Inzaghi sono riusciti a vincere Coppa Italia e Supercoppa, oltre a centrare la finale di Champions, persa contro il Manchester City di Guardiola. I tifosi nerazzurri sono pronti anche quest’anno a riempire San Siro. Il Napoli ha invece conquistato uno storico terzo scudetto, un successo che ha reso felice una città intera dopo 33 anni dall’ultimo targato Diego Armando Maradona. Non ci sarà però alla guida il tecnico Luciano Spalletti, al suo posto Rudi Garcia, in passato allenatore della Roma. Sul fronte calciomercato, sembra quasi certa la conferma per il bomber Victor Osimhen: difficile trovare qualche club disposto a sborsare i 150 milioni richiesti dal presidente De Laurentiis.



Juventus e Milan in seconda fascia

Alle spalle di Inter e Napoli, nella corsa tricolore, si piazzano la Juventus ed il Milan. I bianconeri di Massimiliano Allegri e del nuovo ds Giuntoli, sono al lavoro sul fronte calciomercato. Piace Nicolò Zaniolo del Galatasaray, vecchio pallino del tecnico livornese. Dopo l’uscita di Di Maria, si sta valutando in queste ore la posizione di Dusan Vlahovic: il serbo ha diversi estimatori all’estero. In casa Milan, il tecnico Stefano Pioli non avrà più a disposizione Sandro Tonali, volato a Newcastle in Premier League tra mille polemiche. È arrivato Loftus-Cheek ma nelle prossime settimane sono attese parecchie novità in entrata.

Roma e Lazio possibili sorprese

Più staccate nella lotta scudetto le due formazioni capitoline. Sarà la terza stagione di fila per Josè Mourinho sulla panchina della Roma. Tra i giallorossi, da segnalare gli acquisti a parametro zero di Ndicka dell’Eintracht Francoforte e Aouar del Lione. Confermato Paulo Dybala, si cerca una soluzione di peso in attacco dopo il grave infortunio capitato a Tammy Abraham. La Lazio di Maurizio Sarri, seconda a sorpresa lo scorso campionato, molto probabilmente dovrà dire addio a Milinkovic-Savic, pronto a firmare un contratto milionario per giocare in Arabia Saudita. Una volta sbloccata la cessione del serbo, si potrà pensare al mercato in entrata, praticamente ancora fermo.


Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!