Giovani Promesse Serie A

Francesco Camarda Milan: età, carriera. Dove giocava prima?

Francesco Camarda Milan


Più passa il tempo e maggiore è l’interesse dei media per l’argomento “Francesco Camarda Milan” e anche il grande pubblico inizia a parlarne. I ragazzini che giocano nelle squadre provinciali sognano di fare il passo avanti per i regionali… chi gioca in squadre regionali punta ad una squadra dilettantistica di rilievo (da promozione, eccellenza, serie D) e chi dalle squadre dilettantistiche sogna le professioniste e magari essere scelto dal settore giovanile del Milan per arricchire il proprio curriculum calcistico.

In un contesto di giovani promesse del calcio professionistico, chi veramente ce la fa a salire nel massimo campionato italiano o fare la carriera dei campioni sono in pochi, il famoso “1 su 1000 ce la fa”. Ora, ne abbiamo viste tante di promesse che sarebbero dovute scoppiare, anche nel Milan, come Hachim Mastour e sappiamo poi che fine abbiano fatto… eppure questa volta ci sentiamo di dire che è diverso. Il nome di Camarda si è fatto sempre più pesante di anno in anno, a suon di gol e giocate da capogiro per un ragazzino della sua età. Da non dimenticare il fatto che giocasse spesso con i più grandi e non i pari età e che fosse l’unico a mantenere un certo tenore di gol durante l’anno.

Questi sono tutti elementi che non possano inosservati a chi se ne intende di calcio. Ma andiamo con calma e scopriamo di più su di lui.



Camarda età e carriera (dove giocava prima del Milan)

Nasce il 10 marzo 2008 a Milano, inizia a dare i primi calci al pallone all’Afforese (nota squadra provinciale lombarda) nel 2014, a soli 6 anni. Dopo i primi tornei estivi, si dimostra un goleador e il suo fisico già abbastanza sviluppato gli permette di guadagnarsi un posto tra i 2006.

Non c’è niente da fare, gioca ala o punta centrale, segna tantissimo anche con i più grandi. Dopo poco più di 1 anno, gli osservatori del Milan si fanno avanti, gli propongono 1 allenamento a settimana con le giovanili rossonere al centro Vismara di Milano e dalla stagione 2015-2016, a soli 7 anni diventa ufficialmente del Milan. Da lì inizia la classica trafila del settore giovanile, inizia ad essere coinvolto in partite con i ragazzi fino a 2 anni più grandi di lui e i numeri delle reti crescono fino ad arrivare al successo che ha oggi.

Il ruolo dell’attaccante è uno dei più complessi. L’unica vera metrica per capire se sei forte o in forma sono i gol. È un ruolo che porta con sé una grande pressione psicologica e aspettative che gli altri compagni di squadra non sono tenuti a soddisfare come te. I numeri di Camarda sono sempre stati ad un livello tale da non rimanere indifferenti.

La Gazzetta dello Sport in primis gli dedicò un articolo manifestando i 500 gol raggiunti dai pulcini ad oggi e la raffica di reti sembra non placarsi. Anche in Europa, durante la Youth Cup… non si può più trattare di coincidenze. Francesco Camarda diventerà un big del nostro campionato e ci auguriamo che rimarrà in Italia per tanto tempo.



Camarda gol nelle giovanili del Milan

Sogna di esordire in serie A con la maglia del Milan… Pioli gli ha già regalato un’esperienza con la prima squadra. Ha vinto il campionato Under 15 nel 2022, sfornando 22 reti in 25 partite. Ha poi segnato 9 gol nelle giovanili della Nazionale italiana e terminato il campionato U17 con 22 gol in 18 partite. All’esordio in Primavera ha segnato 2 gol contro la Solbiatese. Una macchina da gol, per molti il vero “predestinato” delle giovanili rossonere.

Francesco Camarda Milan calciomercato

Dato il grande impatto mediatico del giovane campione e l’inizio da urlo con la Primavera, i rumors di calciomercato parlano di un interessamento concreto da parte del Manchester City che si adopererà per portarlo in Inghilterra. La squadra di Guardiola non è l’unica a conoscere la stoffa di Francesco, si parla di un interessamento anche da parte di Cityzen e Borussia Dortmund. Nomi giganti del panorama calcistico contemporaneo.



Francesco Camarda Milan e prospettive future

Difficile stimare il valore del giocatore allo stato attuale, presumibilmente intorno ai 5 milioni di euro viste le potenzialità. È corsa contro il tempo da parte del Milan per arrivare al compimento dei suoi 16 anni (a marzo 2023) pronti ad offrirgli un contratto da professionista per i prossimi 3 anni in modo tale da blindarlo definitivamente e fargli incominciare la tanto agognata carriera in rossonero. Staremo a vedere come si evolverà il rapporto Francesco Camarda Milan. Allo stato attuale il tema di EuroCalcioNews augura grande successo al giovane campione!


Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!