Calcio Internazionale Serie A

TOP 11 MILAN: migliori giocatori nella Storia. Chi cambieresti nella formazione

TOP 11 MILAN: migliori giocatori nella Storia


È da un po’ che stiamo ragionando su chi siano i TOP 11 MILAN, cioè i migliori 11 giocatori nella storia dei rossoneri divisi per ruolo. Abbiamo deciso di provare a rispondere a questa domanda tornando indietro nel tempo e citando alcuni dei nomi che hanno reso grande questo club. La squadra italiana più titolata a livello internazionale, con ben 7 Champions League guadagnate nel tempo… per arrivare a questi traguardi ne sono passati di giocatori importanti nella società calcistica.

Quelli che seguono sono, ad oggi, i giocatori che riteniamo più importanti nella storia del Milan, senza sconti. Ci teniamo ad un tuo parere se sei un tifoso rossonero, sentiti libero di approvare o scambiare i giocatori che abbiamo selezionato per questa TOP 11, buona lettura.

Leggi anche: TOP 11 Inter

Sebastiano Rossi (Portiere) TOP 11 Milan

Partiamo dalla porta. Il nostro nome è Sebastiano Rossi, 197 cm di uomo. Ha giocato come portiere titolare dei rossoneri dal 1990 al 2002. Ha vinto 5 scudetti, 3 Supercoppe italiane, 1 coppa intercontinentale, 1 Champions e 2 Supercoppe UEFA, è il portiere più titolato nella storia del club, detentore fino al 2016 del record di imbattibilità assoluta in Serie A. Auguriamo a Maignan una carriera del genere anche se pensiamo sarà veramente tosta.



Paolo Maldini (difensore)

Terzino sinistro di altri tempi, una bandiera per il Milan e per la Nazionale italiana, dal 1984 al 2009. 647 presenze in serie A in tutta la sua carriera e una qualità difensiva rara nei top players di oggi.

Cafu (difensore)

Dal 2003 al 2008, il brasiliano Marcos Evangelista de Moraes, noto a tutti come Cafu è stato uno dei terzini destri più forti di tutti i tempi e proprio al Milan ha dimostrato il suo valore a livello internazionale. Pensate che è l’unico insieme a Ronaldinho e Dida (ex Milan anche loro), ad essere riuscito a conquistare tutti questi premi almeno una volta: Champions, Copa Libertadores, Copa América, Coppa del Mondo FIFA e Confederations Cup.

Leggi anche: classifica marcatori di tutti i tempi | migliori difensori al mondo

Alessandro Nesta (difensore)

Come dimenticarsi di un fenomeno come Nesta, difensore centrale, fortissimo, un muro difensivo. Ha giocato con i nerazzurri dal 2002 al 2012 ed è stato uno dei protagonisti nel 2006 con la Nazionale campione del mondo.

Leggi anche: San Siro Capienza settore ospiti



Franco Baresi (difensore) TOP 11 Milan

Attualmente Presidente onorario del Milan, Franco Baresi è un nome che secondo noi non può assolutamente mancare nella top 11. Un difensore incredibile, 20 anni di servizio come giocatore del Milan dal 1977 al 1997 e altri 6 anni come allenatore delle giovanili. Un pilastro del club.

Gianni Rivera (centrocampista)

Passiamo al centrocampo e incominciamo a citare Gianni Rivera, un altro pilastro rossonero con quasi 20 anni di carriera alle spalle nel club. Pensate che esordì in serie A a soli 15 anni con la maglia dell’Alessandria, un fuoriclasse di cui i tifosi rossoneri più datati non si scorderanno facilmente.

Seedorf (centrocampista) TOP 11 Milan

Vi anticipiamo già che un colosso come Pirlo abbiamo preferito tenerlo fuori dalla top 11, con grande difficoltà e riflessione. Dal nostro punto di vista merita invece un posto il grandissimo Clarence Seedorf, centrocampista olandese con 10 anni di carriera in rossonero nell’Era Berlusconi.

Ruud Gullit (centrocampista)

Proseguiamo la composizione del nostro centrocampo con un altro pilastro rossonero: Gullit. Grande protagonista dalla stagione 1987 fino al 1993. Di centrocampisti fortissimi il Milan ne ha avuto, ma tra i top ci sentiamo di nominare assolutamente Gullit, per prestigio e storicità.

Leggi anche: migliori campi calcio a 5 Milano

Kakà (attaccante) TOP 11 Milan

E ora gli idoli di tantissimi giovani, gli attaccanti, quelli che in carriera hanno segnato veramente tanto. Nel reparto offensivo rossonero sono passate delle vere e proprie leggende. Indubbiamente, Ronaldinho, se fosse arrivato prima al Milan avrebbe meritato un posto nella TOP 11 ma essendo arrivato negli ultimi istanti di carriera ha sicuramente lasciato spazio ad altri giocatori ancora più performanti nelle loro carriere in rossonero. Uno tra tutti è sicuramente Kakà, leggenda brasiliana che ha regalato emozioni incredibili a SanSiro. Ricordiamo che in sole 6 stagioni ha conquistato un campionato italiano, 2 Supercoppe UEFA, 1 Supercoppa italiana, 1 Champions League e un Mondiale per club.



Andriy Shevchenko (attaccante)

Il nostro attacco si compone anche di Shevchenko, icona rossonera. Approdò al Milan nel 1999 e in 7 stagioni conquistò con questa maglia: 1 scudetto, 1 Supercoppa europea, 1 Supercoppa italiana, 1 Champions e 1 Coppa Italia. Super goleador e vincitore di un Pallone D’Oro nel 2004.

Leggi anche: Migliori siti streaming calcio gratis

Hai visto i nostri video su YouTube? ISCRIVITI AL CANALE



Marco Van Basten (attaccante) TOP 11 Milan

Ultimiamo la nostra TOP 11 Milan con la leggenda Van Basten, forse l’attaccante del Milan più forte di tutti i tempi. Ha vestito la maglia rosso nera dal 1987 al 1995. Di lui ricordiamo i 314 gol segnati nella sua carriera finita troppo presto a causa di infortuni (prima dei 30 anni). È un grande simbolo per tutti i tifosi rossoneri grazie ai numerosi successi ottenuti con la squadra durante l’Era Arrigo Sacchi e successivamente quella di Fabio Capello. Attualmente è ambasciatore del calcio per la UEFA.

Questa era la nostra TOP 11 Milan, secondo noi, i migliori giocatori rossoneri di tutti i tempi? Tu cambieresti qualcuno? Faccelo sapere con un messaggio in direct su Instagram: @euro_calcio_news_1.




Articoli correlati

SAMPDORIA SALERNITANA biglietti stadio serie A: dove acquistarli online? Prezzi ufficiali

EuroCalcioNews.com

Napoli Juventus Fantacalcio 11 settembre 2021: chi schierare

EuroCalcioNews.com

Maglia Vlahovic Juventus (ufficiale): ecco dove comprarla e prezzo

EuroCalcioNews.com

Siti illegali per vedere le partite: cosa si rischia? Non provateci

EuroCalcioNews.com

SKY GO costo: prezzi e vantaggi del servizio. Tutto quello che devi sapere

EuroCalcioNews.com

Berlusconi su Allegri: “Monza? Non si può escludere nulla”

EuroCalcioNews.com

Sampdoria Juventus biglietti: disponibili. Partita di serie A del 12 marzo 2022

EuroCalcioNews.com

Dazn su Sky Q: dov’è l’app? Si può guardare? Come si scarica

EuroCalcioNews.com

Pronostici Serie A 1×2: schedine pronte, scommesse calcio oggi, risultati esatti

EuroCalcioNews.com

Zaniolo, grande rispetto per il capitano: “Di Totti ce n’è uno. Non accetterei mai la 10…”

EuroCalcioNews.com

Maglietta Nazionale Italiana EURO 2020: dove acquistarla, quando arriva

EuroCalcioNews.com

Mondiali 2022 calcio: quando, dove, biglietti, squadre, pronostici, stadi

EuroCalcioNews.com

Rosa Roma: la squadra completa dopo il calciomercato (aggiornamento annuale)

EuroCalcioNews.com

Hachim Mastour: dove gioca ora? Carriera e futuro

EuroCalcioNews.com

Juventus: Offerta triennale per Pochettino. 12 milioni pronti per lui

EuroCalcioNews.com

Buffon lascia il Psg: ecco le squadre interessate al campione

Veronica Mandalà

De Ligt: oggi 17 luglio visite mediche. Attendiamo la presentazione alla stampa

EuroCalcioNews.com

Intervista Ibrahimovic ufficiale: ” ho voglia, fame e fiducia in me stesso” [VIDEO]

EuroCalcioNews.com
Euro Calcio News spiega il mondo del calcio a tutti!